I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori
Ho preso visione dell'informativa sulla Privacy ed acconsento al trattamento dei miei dati personali.

Si *    No

Concept

La nascita di Venere, l’origine del nostro mondo, la più attuale definizione di lusso

Non avrai altra suite all’infuori di questa.
Abbiamo cercato a lungo il luogo ideale per accogliere una nuova definizione di lusso, di design, di hotel e di urban retreat.
E lo abbiamo trovato.

Prego, accomodatevi e lasciatevi sedurre, sarà istantaneo.

Benvenuti nello stupefacente Palazzo Todescan, a Firenze. Progettato dall’architetto Giovanni Paciarelli tra il 1901 e il 1903, mostra uno stile originale, capace di raccogliere segnali del diciannovesimo secolo e sommarli con decorazioni e suggestioni dell’Art Nouveau (con pregiati elementi in ferro battuto dalle Officine Michelucci).

 

Venne accolto dalla massa come un “mobile di calcina”, mentre altri, come il famoso Alfredo Melani, lo apprezzarono per la sua capacità di smarcarsi (finalmente) dallo stile del quindicesimo e sedicesimo secolo allora dominanti (“un’arditezza inconciliabile col quattrocentesimo e cinquecentesimo fiorentino” scrisse).

 

Nel cuore del centro storico di Firenze, circondato dal distretto del lusso, dove si specchiano i più grandi brand di moda e tendenza internazionali, ETRA ha dato la propria definizione di lusso. Vincendo la sfida del meraviglioso e del confidenziale.

Assieme agli architetti Daniela Bianchi e Alessandro Marcattilj, conosciuti per la loro abilità nel trasformare gli ambienti in autentiche opere d’arte, abbiamo riconosciuto e valorizzato la cultura passata e la storia, per sviluppare una continua ricerca del piacere.
Il nostro obiettivo era ed è quello di rivelare la più contemporanea, personalizzata ed esclusiva definizione di lusso. Tra innovazione e design, hotel e dimora di charme, magia e tradizione, abbiamo seguito un concetto multidimensionale, così da abbinare il desiderio di un distinto stile di vita, con la sorpresa, l’ammirazione con le sensazioni accoglienti di una casa.

Assieme agli architetti Daniela Bianchi e Alessandro Marcattilj, conosciuti per la loro abilità nel trasformare gli ambienti in autentiche opere d’arte, abbiamo riconosciuto e valorizzato la cultura passata e la storia, per sviluppare una continua ricerca del piacere.
Il nostro obiettivo era ed è quello di rivelare la più contemporanea, personalizzata ed esclusiva definizione di lusso. Tra innovazione e design, hotel e dimora di charme, magia e tradizione, abbiamo seguito un concetto multidimensionale, così da abbinare il desiderio di un distinto stile di vita, con la sorpresa, l’ammirazione con le sensazioni accoglienti di una casa.

Seguendo questa idea abbiamo intrapreso la ristrutturazione interna di Palazzo Todescan, concentrandoci su di una singola ambizione: esaltare la bellezza per creare una esperienza di soggiorno unica e irripetibile, in grado di coinvolgere tutti i cinque sensi. Ogni singolo elemento selezionato ha una forte anima di design e identifica il massimo capolavoro del suo campo specifico. Le lampade e l’illuminazione iconica, l’innovativa cucina, il biocamino ad acqua: tutto si trova esattamente al proprio posto, nel contesto perfetto, in un’ammaliante atmosfera soft.

Vi invitiamo a scoprire ogni dettaglio segreto come un tesoro, ad appagare la sete di delizia con gli sbalorditivi scorci mozzafiato, ad assaporare ogni intenso istante di privacy e benessere.
La prima residenza privata ETRA è a Firenze, nella culla del Rinascimento, ma coltiviamo l’aspirazione di portare gemme di eleganza in tutte le più prestigiose destinazioni del mondo. Così da poter offrire la migliore esperienza possibile dovunque voi siate, facendovi sentire sempre nel posto giusto. Come a casa, ma in una suite di design.

Ogni millimetro è stato studiato per rafforzare la luce e creare un’ambientazione armonica, in cui ogni oggetto svolge il suo ruolo in unisono con gli altri, come in una toccante sinfonia. Abbiamo eliminato ogni dettaglio che potesse, con la sua presenza, distrarre l’occhio dall’insieme armonico e contemporaneo, per ricreare un setting unico e impareggiabile.

Alcune delle più grandi firme ed eccellenze del design italiano, come Boffi e De Padova, Il Borgo Cashmere, Dr Vranjes, Eredi Chiarini, DEA, Studio AMDB e altri partner di esperienze, come il ristorante stellato La Pineta hanno contribuito con la loro arte a creare ETRA: Exclusive TRavelers’ Attitude.

Come in un design hotel, il contesto architettonico inimitabile si accompagna, su richiesta, a servizi su misura, fino a proporre, grazie a una solida rete di relazioni e business partnerships, un vortice di esperienze personalizzate e inaspettate.

ETRA rappresenta la definizione di lusso, perché riconosce e realizza i vostri desideri, divenendo la vostra più pura espressione, la vostra essenza.

ECCO PERCHÉ ETRA NON È PER TUTTI

ETRA è per i pionieri, per coloro che hanno sogni da inseguire, per chi ha il talento di immaginare ciò che ancora non esiste, per ogni persona che desideri vivere una vita oltre i limiti.

Potreste essere voi?